1° Convegno Nazionale IMC


Primo Convegno Nazionale Istituto Malattie Croniche


In data 28 novembre a Torino, presso la sala dell’Ordine dei medici, si è svolto il primo Convegno Nazionale dell’Istituto Malattie Croniche (IMC) l’associazione che ormai raggruppa oltre 350 medici che si dedicano alla studio e alla cura di patologie croniche e autoimmuni.

Il convegno si è aperto con la relazione introduttiva della dott.sa Giovanna Bardellini che ha illustrato come la malattia dipenda dalla risposta del nostro sistema immunitario ad agenti patogeni esterni, secondo una ben precisa predisposizione genetica.

II dott Marco Mancini si è invece addentrato in una relazione sul mimetismo molecolare, cioè quel fenomeno che sta alla base di tutte le patologie autoimmuni, per cui una risposta nei confronti di agenti patogeni si rivolge, invece, contro strutture dell’ospite.

Ha concluso il Convegno il presidente IMC dott. Angelo Micozzi, noto alla comunità scientifica per i suoi lavori di traduzione dell’intero opera di Hahnemann e grande studioso dell’ immuno- farmacologia, che ha insegnato a centinaia di medici un metodo diagnostico e terapeutico di grande valore, di cui ad oggi beneficiano decine di migliaia di pazienti.

Al termine del convegno è stato anche lanciato un appello al Ministro Lorenzin per implementare le risorse sui temi della cronicità , prima causa di disagio e di assenteismo dal lavoro per circa 6 milioni di persone adulte in Italia.





Torino, 28.11.2015 L’ufficio Stampa
Alfonso Pappagallo
339 5857 483


Per maggiori info: www.omeoweb.it