La sig.ra Cecilia S. scrive dalla Sicilia:

Carissima D.ssa è da due giorni che non trovo parole per risponderle perchè non me lo aspettavo per Mariachiara ma, credo che la Madonna nel buio e nell'incomprensione di questi ultimi 8 anni per lei e 10 anni per Giorgio abbia voluto finalmente farmi conoscere una vera " Stella " che possa regalare ai miei bimbi luce, dignità e la possibilità di una vita serena e in salute che io come ben conosce non ho avuto. Potrò grazie solo a Lei risparmiargli innumerevoli sofferenze, stanchezze fisiche, farmaci inutili e tossici dei quali hanno già abusato, interventi inutili in varie parti del corpo e umiliazioni da dottori disumani o da compagni/e che non comprendono un dolore non comune....Io non so come ringraziarLa del suo aiuto se non con la preghiera e con tutto il cuore, l'augurio di un felice Natale a tutta la Sua famiglia. Cecilia S.