sempre Daiana O. mi scrive:

All'età di 28 anni ho iniziato a soffrire di cheratocongiuntivite sicca una disfunzione delle ghiandole lacrimali di terzo grado che provoca occhi totalmente secchi con forti bruciori e infiammazioni corneali in seguito mi e' comparsa pure una blefarite ( infiammazione cronica del bordo palpebrale). il calvario è durato quattro anni girando i più bravi oculisti che mi davano antibiotici e cortisone una volta a settimana per le continue infiammazioni/ infezioni agli occhi. Per questa patologia non esiste una cura (a detta degli oculisti) ma solo lacrime artificiali e sopportazione a vita. Ho passato ore e giorni con gli occhi chiusi a periodi alterni perché il solo movimento del bulbo oculare mi infiammava la cornea con dolori e bruciori che non auguro a nessuno.Dopo quattro interminabili anni di sofferenza atroce dove spesso pensavo al suicidio come unica soluzione, venni a conoscenza della Dottoressa Giovanna Bardellini ...una DONNA comprensiva,scrupolosa,che indaga su ogni tipo di particolare una DONNA sicura di cio che fa trasmettendo fiducia e ridando speranza a pazienti che come me avrebbero dovuto subire tutta la vita una patologia cronica e dolorosa. Con serieta' ha indagato sul mio caso trovando tutti i VERI PROBLEMI che mi stavano distruggendo gli occhi e non solo.. a distanza di dieci mesi mi ha riaperto quella finestra che per quattro anni avevo dovuto chiudere ..mi ha tirato fuori da quel buio che non avrei mai voluto vivere.Oggi nonostante la mia sofferenza sono consapevole di essere molto fortunata nell aver trovato il mio MIRACOLO e la ringrazio per il lavoro fatto con amore e pazienza; non e' facile da spiegare la gioia che provo posso solo dire che nella vita le persone che sono nel mio cuore sono poche
MIA MAMMA
MIO PADRE
MIE SORELLE
MIA FIGLIA
MIO MARITO
E LA DOTT.SSA BARDELLINI CHE MI HA RIDATO LA VITA...UN DONO IMMENSO. GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!